37° edizione della Discesa Internazionale del Tevere

Categoria: Ambiente, Appuntamenti

A piedi, in bici ed in canoa lungo la Valle del Tevere, dall’ Umbria fino a Roma

Sabato 23 aprile prenderà il via da Città di Castello la 37esima edizione della Discesa Internazionale del Tevere (DIT2016), una manifestazione turistica e sportiva che in nove giorni porterà centinaia di partecipanti dall’Umbria a Roma percorrendo la valle del fiume Tevere.

canoabiciAlla Discesa partecipano centinaia di sportivi che festosamente scoprono paesaggi e culture umbre grazie anche ai diversi enti locali che collaborano all’ iniziativa. I percorsi sono tutti guidati e il ritmo è turistico e non competitivo. La presenza di famiglie con bimbi è favorita con guide e percorrenze particolari; sono anche organizzate giornate gratuite di introduzione alla canoa.

Si dorme in locali messi a disposizione da enti e/o comuni lungo il corso del fiume, la sera si mangia insieme;è possibile partecipare anche in camper o dormendo in strutture convenzionate. Le tappe giornaliere sono lunghe circa 25 chilometri (meno per i tratti a piedi) e durante il percorso si ha la possibilità di visitare siti archeologici come l’antico porto fluviale sul Tevere di Otriculum. E’ previsto il recupero dell’auto con il pullman messo a disposizione dall’ organizzazione. Si può partecipare anche solo a singole tappe e l’arrivo a Roma sarà il 1° maggio.

Durante la Discesa sono previsti anche incontri legati alle produzioni agricole locali ed al governo partecipato del territorio. La Discesa si avvale dei contributi della Legge Regionale Umbra per la promozione sportiva.

Per partecipare alla Discesa Internazionale del Tevere è obbligatoria la prenotazione; per avere maggiori informazioni www.discesadeltevere.it